Riccardo Taglietti 
collaborazione
batteria

Riccardo (Ricky) Taglietti, 27 anni, di Chiari (BS),

suona la batteria dall’età di 14 anni. Intraprende lo studio dello strumento per un paio d'anni con un amico di famiglia, Roberto Lorini, per poi passare sotto la cura del maestro Alberto Pavesi (Omar Pedrini) per circa 3 anni.

 

Poi l'opportunità di partire per l'Australia, 3 mesi di lezioni con Valerio Fiorini per poi intraprendere il percorso di 6 mesi con Grant Collins, batterista di fama internazionale. Al ritorno inizia le lezioni per altri 2 anni con il Maestro Marco Volpe, conoscendo e approfondendo il jazz. dopodiché continua gli studi con Beppe Facchetti, perfezionando lo stile New Orleans e il Blues. Folgorato dagli studi decide di partire per New Orleans per studiare 2 settimane con Johnny Vidacovich.

 

Durante gli anni ha avuto la fortuna di collaborare con le seguenti Bands/Artisti: Intercity, La crisi di luglio, Leong Lau (registrazione Ep), Orchestra filarmonica della franciacorta, Fabio Zampolli, Gladioli revel club, Lazy Bastard, Banana Wayfarer band, ''Beto'' - Giuseppe Tonolini, Beppe Tritto (registrazione Album), Falling grace, Day hospital, Anime Perse, Logico, Vintage tuesday social club, Valerio Consoli, Sbandieratori e musici di Chiari, Blueffemme studio, Mikor studio, Omicrom studio.

 

Da Ottobre 2013 è docente presso la Civica scuola di musica di Chiari, mentre da Gennaio del 2016 è entrato a far parte del team docenti dell'associazione musicale Dodici note.

Aggiuntosi nel giugno 2018 al team di Nuova Betel, Ricky è l'uomo giusto perchè l'avventura continui.